Chiesa di Don Bosco

La chiesa Don Bosco è stata realizzata negli anni ’70 da Don Elio Meliani a fianco della casa di una pia donna ponsacchina, Jolanda Boni, che alla sua morte nel 1971 la lasciò all’associazione “Don Orione” che a sua volta la cedette alla parrocchia.

L’arciprete Meliani realizzò l’attuale chiesetta, dedicata a San Giovanni Bosco e la relativa canonica.
La chiesa è circondata da un’ampio giardino con annesso campo di calcetto, ed fa quindi parte di uno spazio utilizzata sia per attività di catechesi che per attività ricreative.

La domenica viene celebrata la messa festiva.

1 Comment

  1. roberto fiori

    4 marzo 2016 at 16:57

    Iolanda Boni era mia zia

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*